Chiesa Di Santa Caterina

Via Vignola,
Almenno San Bartolomeo

Descrizione

Chiesa
La chiesa di Santa Caterina e l’attiguo ex convento sorgono nel centro del paese di Almenno San Bartolomeo, poco distante dalla chiesa parrocchiale. All’esterno non sono distinguibili perché si presentano come una casa racchiusa tra le altre abitazioni. Le origini del convento vengono fatte risalire agli inizi del Cinquecento, quando tre giovani del paese, Maria Gavazzeni, Cristina Manglini e Angelina Gavazzeni, decisero di rinunciare ai loro beni per dedicarsi ad una vita di preghiera e di penitenza. L’interno della chiesa è costituito da un vano rettangolare nella cui parete di fondo si apre un arco che immette in un piccolo presbiterio. Conserva tutt’ora affreschi di buon livello qualitativo, di epoche e autori diversi. Dopo il 1617 divenne sede della Confraternita dei Disciplini ma agli inizi dell’Ottocento fu abbandonata e cadde nell’oblio. Nel 2010 è stata sottoposta a un importante restauro conservativo che ha rimesso in luce l’originale struttura e il prezioso ciclo di affreschi.
Giorni ed orari di apertura:
ND