Chiesa Di San Giorgio

Via San Giorgio,
Almenno San Salvatore

Descrizione

Chiesa
San Giorgio, la più grande chiesa romanica della Diocesi di Bergamo, fu costruita nel XII secolo, probabilmente sui resti di una precedente chiesa longobarda. Fu fondata dal vescovo di Bergamo per rispondere alle nuove esigenze devozionali e liturgiche di una popolazione in crescita. A causa delle difficoltà politiche ed economiche del periodo la chiesa venne edificate in due momenti differenti. L'impianto basilicale ad asse longitudinale è caratterizzato da una pianta a tre navate separate da grandi arcate che sostengono un grande tetto a capriate in legno, rifatto nel 1746 seguendo le forme originali. Il prestigio di San Giorgio si deve, oltre che alla struttura architettonica, all'imponenza e alla qualità del ciclo di affreschi che ornava pressoché tutte le pareti interne e che in buona misura si è conservato fino ad oggi. I dipinti, realizzati dalla fine del XII secolo alla prima metà del XV, sono da considerare come le pitture murali più antiche della Bergamasca.
Giorni ed orari di apertura:
ND